Miele Vastapi,prodotti delle api,miele,polline,cera d api,pappareale,pappa reale

Miele Vastapi, Provvista di dolcezza

Miele Vastapi prodotti delle api
Miele Vastapi Provvista di dolcezza Il Miele è il prodotto alimentare che le api producono dal nettare dei fiori o dalle secrezioni provenienti da parti vive di piante o che si trovano sulle stesse (melata), che esse raccolgono e trasformano.approfondisci
Miele Vastapi prodotti delle api
Le api e il polline Il polline si presenta come una polvere formata da piccolissimi granuli di diverso colore, raccolta dalle api nelle antenne degli stami, attirate dal nettare contenuto nella corolla del fiore.approfondisci
Miele Vastapi prodotti delle api
La Cera d'api La cera è prodotta dalle ghiandole addominali delle api operaie,  per la quale si richiede una “supernutrizione” di miele. Essa costituisce la sostanza con cui sono formate le cellette esagonali dei faviapprofondisci
Miele Vastapi prodotti delle api
La Pappa Reale La gelatina o pappa reale è il prodotto della secrezione delle ghiandole ipofaringee e mandibolari delle giovani api nutrici, di età comprese fra i cinque e i quattordici giorni.approfondisci
Siamo lieti di presentarvi il miele Vastapi, vera "Provvista di dolcezza" Frutto di una lunghissima esperienza nella lavorazione dei prodotti derivanti dalle api. L'attività apistica dei Vastola nasce circa 50 anni fa per uso proprio e per gli amici. Grazie alla genuinità e alla qualità del miele, nel corso degli anni la richiesta è talmente aumentata che il passaggio da una fase amatoriale a vera e propria industria, è avvenuto di conseguenza.
Miele Vastapi prodotti delle api Estrazione dei melari Le api accumulano il miele prodotto nei favi contenuti nei melari. Al momento opportuno l'apicoltore decide di toglierli dall'arnia per portarli in laboratorio ed iniziare l'estrazione del miele.
Miele Vastapi prodotti delle api Stoccaggio e Disopercolatura Una volta tolti dalla loro posizione sopra l'arnia, i melari vengono portati in laboratorio ed accatastati. I favi dei melari sono generalmente opercolati, ovvero con le cellette chiuse con un tappo di cera. Occorre togliere questo "tappo" per permettere al miele di fuoriuscire.
Miele Vastapi prodotti delle api Filtraggio e Decantazione Il filtraggio rimuove i residui di cera, resti delle api e altro materiale di scarto. Nella fase di smielatura il miele acquista aria, eliminata in decantazione dal maturatore dove viene a galla sotto forma di bollicine che formano la schiuma che sarà eliminata nella fase di Schiumatura.
Miele Vastapi prodotti delle api Invasettamento Una volta tornato limpido per l'eliminazione dell'aria e prima che inizi la cristallizzazione il miele può essere invasettato. Per invasettare viene utilizzata una macchina chiamata invasettatrice.
Miele Vastapi prodotti delle api
La Forza di una gestione a carattere familiare Vastapi ha raggiunto un livello qualitativo nettamente competitivo nel centro Sud, assicurando, però la genuinità di sempre del prodotto.
Attualmente, oltre alla produzione ed al confezionamento, la Vastapi fornisce tutta una serie di prodotti e di servizi:
miele per industria dolciaria, per erboristeria, miele selezionati, pappa reale, propoli, polline di fiori, cera d'api, api regine, nuclei e servizi di impollinazione frutteti.
acquista on line
“Oh Dio, il tuo mare è così grande,
la mia barca così piccola”

“Forse accadrà che la morte mi prenda per mano
E mi conduca alla sua oscura terra
E mi chiuda gli occhi e mi tolga il respiro.....
Ma ho un appuntamento con la Morte
A mezzanotte in una città in fiamme,
Quando la primavera ritornerà quest'anno a nord,
Ed io, fedele alla parola data,
Non mancherò all'appuntamento”.

Alan Seeger
Ci sono momenti della vita che sono straordinari,  perché vissuti con entusiasmo, in cui si da valore ad ogni singolo istante passato insieme, attimi che diventano ricordi, impossibili da cancellare  dalla “lavagna” del proprio cuore.

Franco aveva una passione “speciale”, l’apicoltura, fatta di sacrificio e entusiasmo, cuore e passione, che gli permetteva di compiere cose straordinarie, impensabile da realizzare, ma possibili, grazie solo alla sua forza di volontà.
Cominciò ad avvicinarsi al “mondo delle api” da piccolo, seguendo il papà, che, avendo la stessa dedizione, lo portava con se, a “raccogliere”   sciami di api, adagiati nel giardino di qualche amico o parente. Divenuto adulto, e acquistando un certo grado di esperienza ( e punture), nel giro di pochi anni, trasformò la sua passione, in un’attività commerciale, basata sulle api e i prodotti dell’alveare, coadiuvato, soprattutto, dalla moglie, titolare poi, della Vastapi. La sua dovizia e il suo impegno erano pari solo alla laboriosità degli insetti che tanto amava e premurosamente accudiva.
Tanti amici, studenti e tirocinanti trovavano in Franco, una persona umile e  sempre disponibile, pronta a dispensare consigli e “dritte”, ad apprendere e conoscere, un mondo in continua evoluzione, come quello delle api, un modello di “perfezione”, a cui ispirarsi.
Il 6 febbraio 1994, all’età di 50 anni, è morto.

Da allora, tanto è cambiato.
I tuoi  figli sono cresciuti, si sono diplomati e Laureati, diventando grandi e, soprattutto,  prendendosi cura della mamma, tra tante difficoltà.

Una sola cosa non è cambiata: il tuo ricordo, nei nostri cuori.

Papà, nonostante tutto,  la tua azienda
è ancora in piedi!!!